Chievo-Milan 0-1…rossoneri di nuovo in testa. Stasera Juve-Lazio.

Ieri sera si è giocato l’anticipo della 32^ Giornata del Campionato di Serie A. Il Milan ha battuto il Chievo 1-0 nell’anticipo della 32/a giornata del campionato di serie A di calcio. Il gol-partita l’ha segnato nel primo tempo Muntari, alla sua seconda rete stagionale. Con i tre punti conquistati a Verona la squadra campione d’Italia di Allegri si riporta … Continua a leggere

Juve, Pirlo: “una vittoria importante…servivano i tre punti…”.

“Una vittoria importante….”Un gol importante quello di stasera – ha detto – perché abbiamo recuperato lo svantaggio. In difficoltà con le squadre medio piccole? Abbiamo sempre fatto le nostre partite – ha aggiunto Pirlo – solo che nelle ultime occasioni abbiamo avuto problemi a segnare: era importante avere i tre punti”.

Juventus, Conte: “…non toccate i miei ragazzi…..!”.

Così Antonio Conte in un’intervista rilasciata ai giornalisti e ripresa dal sito ufficiale Juventus.com: «Toccatemi tutto, ma non i miei giocatori. Quando leggo critiche che non stanno né in cielo né in terra vado su tutte le furie. Toccate me, ma non i giocatori, perché loro sono miei fratelli di sangue. Era ingiusto quello che avevo letto e sentito nei … Continua a leggere

Lazio-Juventus: i convocati biancocelesti e bianconeri.

Sono 19 i convocati della Lazio per la sfida di sabato sera all’Olimpico contro la Juventus. Ecco l’elenco, pubblicato sul sito della società biancoceleste: Portieri: Carrizo, Marchetti; Difensori: Biava, Diakitè, Konko, Lulic, Radu, Scaloni, Stankevicius, Zauri; Centrocampisti: Brocchi, Cana, Gonzalez, Hernanes, Ledesma; Attaccanti: Cisse, Klose, Rocchi, Sculli. In tutto sono 24 i giocatori in partenza. Questo l’elenco completo:   1 … Continua a leggere

Juve, Marotta: “…Krasic resta…..dobbiamo ancora decidere le mosse per Gennaio…!”

«Io non ho parlato con l’agente del ragazzo, certo che le sue dichiarazioni sono state forti. Però abbiamo parlato con Milos e da lui non è emerso nessun tipo di malessere, quindi nego che ci sia un caso Krasic. Al momento non sta trovando spazio in squadra ma solo perché ci sono suoi compagni più in forma. Ma con lui … Continua a leggere

CalcioMercatoJuve: arriva il giovane Gabriel Appelt Pires.

La notizia era già nell’aria ed adesso è arrivata l’ufficialità: il primo giocatore straniero che verrà tesserato a gennaio in realtà vive a Torino ormai da quattro mesi ed ha già indossato la casacca bianconera in più occasioni con la Primavera e la prima squadra: il suo nome è Gabriel Appelt Pires , 18 anni compiuti il 18 settembre, acquistato … Continua a leggere

Juve, Barzagli: “…..meritiamo la vetta della classifica…”. Adesso i lNapoli. Il saluto a Cassano…..

«Essere in testa alla classifica fa un bell’effetto, ma credo proprio che ce lo siamo meritati»….«È frutto del lavoro, ma del resto fa anche parte del calcio avere delle buone annate. Il mio nome forse si era un po’ perso perché ero andato al Wolfsburg, dove comunque mi soo tolto delle belle soddisfazioni, vincendo anche un campionato. Arrivare alla Juve, … Continua a leggere

Inter-Juve: Conte sprona i tifosi!!!

«Non è ‘la partita’. Ci sono tre punti in palio, pensare in maniera diversa sarebbe da provinciale». ….«Deve tornare ad essere una partita normale, una tappa per crescere ulteriormente. L’Inter resta favorita per lo scudetto, non sono le prime otto partite a cambiare le gerarchie. Ha ancora l’ossatura che ha dominato in questi anni in Italia e in Europa. Le … Continua a leggere

Chievo-Juventus 0-0: Juve ancora prima con l’Udinese.

In uno stadio in gran parte bianconero la squadra di Conte ce la messa tutta per superare il Chievo: inizia la gara con il giusto approccio, tiene il pallino del gioco per lunghi tratti di gara, colpisce un palo con Del Piero… Non basta però e a Verona termina a reti bianche. Il tecnico bianconero, dato che squadra che vince … Continua a leggere

Juve, Buffon: ” i tifosi ci hanno dato una grande carica!!!”:

«E’ stato bellissimo Una bella emozione per noi e per i tifosi. Siamo riusciti a trasferire sul campo la loro carica e si è creata una splendida sinergia tra noi e loro»…«Dobbiamo mantenere questo spirito e questa aggressività, perché senza rischiamo di diventare una squadra normale. Il modo in cui interpretiamo le gare ora ci permette invece di colmare il … Continua a leggere