Calciopoli, le intercettazioni della telefonata tra Bergamo e Rodomonti: “….meglio aiutare l’Inter che non la Juventus…”

Sono state rese note le intercettazioni telefoniche risalenti al 28.11.2004 prima della partita Inter-Juventus che erano state cancellate dalla documentazione al processo per Calciopoli:B. Stai preparando bene la partita? R. Sì, sì, sì… B. Hai visto qualcosa oggi mentre ti riposavi? R. No, ho visto quasi niente… B. Però, mi raccomando… Hai faticato tanto per arrivare lì… Per ritornarci, e … Continua a leggere

Intercettazioni Moratti, Bergamo,Meani : ecco cosa si sono detti.

Fondamentalmente dalle intercettazioni rese note ieri sera durante la trasmissinoe ” Replay ” di Rai Tre non sono venute fuoti novità particolari. Tra Moratti e Bergamo c’è stato uno scambio di opinioni sull’operato di Bertini nella partita tra Inter e Samp, Moratti si ritiene soddisfatto, Bergamo sottolinea inoltre di aver fatto sforzi per ottenere la soddisfazione del presidente nerazzurro e … Continua a leggere

Calciopoli, Bergamo: ” Tutti mi chiamavano al telefono….. “

«Non mi meraviglio per niente: ho sempre detto che parlavo con tutti. Era il ruolo che avevo che mi imponeva di parlare con tutti i dirigenti che decidevano di chiamarmi. Il telefono me lo aveva dato la Federazione e il numero lo conoscevano tutti». © LaPresse «Mi hanno detto che c’è un’altra intercettazione dove io parlo al telefono con il … Continua a leggere

Incredibile!! Sparite le tracce delle telefonate tra Moratti e Bergamo…..

Introvabili le telefonate di Moratti a Bergamo © Foto Pegaso Se ne parla nell’infor­mativa dei carabinieri del 19 aprile 2005. Dal controesame di Attilio Auricchio, co­sì come dal dibattito vivace tra difesa e pm che obiettano, s’op­pongono, parlottano col teste durante le pause dell’udienza, al­cune perle significative. Come questa che fa chiarezza, anzi no su una delle domande ricorrenti di … Continua a leggere

CHIELLINI : ” A BERGAMO PARTITA FONDAMENTALE”

Chiellini: «A Bergamo partita fondamentale» All’antivigilia della gara di campionato contro l’Atalanta, Giorgio Chiellini parla ai microfoni di Juventus Channel: «Per noi è una partita fondamentale, ma dobbiamo fare attenzione perché non sarà affatto facile. Ho conosciuto Antonio Conte, so che ci tiene tanto e poi la squadra sarà motivata anche dal fatto che viene da due sconfitte consecutive».