FERRARA: SARA’ UN BUON 2010

Ferrara: «Inizieremo il 2010 con lo spirito giusto»

Appuntamento al 1 gennaio a Vinovo

All’arrivo del 2010 manca poco più di un giorno, ma Ciro Ferrara è già con la testa all’anno nuovo e alla partita dell’Epifania a Parma. Sul test con l’Al Ittihad c’è poco da dire, meglio pensare a quello che attenderà i bianconeri.


«La partita di oggi è stata poco attendibile – ha confermato il tecnico -, a causa del gran caldo e delle tante sostituzioni. Loro ne hanno fatte di continuo e non si riusciva neppure a prendere i punti di riferimento. L’impegno è servito per mettere fiato e minuti nelle gambe. Alla fine qualcuno aveva i crampi, ma è stato causato soprattutto dal lungo riscaldamento iniziale e dal caldo. Ora pensiamo già all’anno nuovo. Dovremo affrontare da subito il 2010 con lo spirito giusto e con la voglia di risollevarci per regalare ai tifosi quelle soddisfazioni che si meritano».

Dopo la gara con l’Al Ittihad, la Juventus farà subito ritorno a Torino. Ciro Ferrara concederà a tutti i bianconeri presenti a Jeddah un giorno di riposo. Sarà invece un 31 dicembre di lavoro per coloro che non hanno preso parte alla trasferta araba: Buffon, Chiellini, Zebina, Caceres, Salihamidzic, Camoranesi, Felipe Melo, Diego e Iaquinta.

Il gruppo tornerà compatto il 1 gennaio. Nel pomeriggio è fissato un allenamento allo Juventus Center per iniziare a preparare il prossimo impegno ufficiale, quello di mercoledì 6 gennaio in casa del Parma.

FERRARA: SARA’ UN BUON 2010ultima modifica: 2009-12-31T08:54:00+01:00da juveincampo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento