Juve-Atalanta 3-0, Conte: “Mi sono commosso quando ho visto lo striscione per Alessio e Riccardo…”

conte.jpg«Mi sono commosso quando ho visto lo striscione per Alessio e Riccardo. Rimarranno sempre nei nostri cuori e siamo vicini alle loro famiglie. Invece, devo essere sincero, non ho visto la coreografia per me, sono entrato in campo un po’ in ritardo, ma so quanto è straordinario l’affetto che i tifosi dimostrano nei confronti miei e della squadra. Noi cerchiamo di ripagarli tutte le volte che scendiamo in campo e oggi ci siamo riusciti bene. L’Atalanta è una squadra “ammazzagrandi” e l’ha dimostrato battendo Milan, Napoli e Inter, e noi l’abbiamo affrontata con l’approccio giusto. Abbiamo giocato con la fame e con le motivazioni che a noi non devono mancare mai. Stiamo facendo molto bene, abbiamo già i punti dell’anno scorso e ora cerchiamo di fare bene queste due gare prima della fine del girone d’andata. C’è ancora tanta strada da percorrere, noi vogliamo continuare a essere protagonisti in campionato, in Coppa Italia e in Champions. E per farlo dobbiamo solo continuare a lavorare».

Juve-Atalanta 3-0, Conte: “Mi sono commosso quando ho visto lo striscione per Alessio e Riccardo…”ultima modifica: 2012-12-16T18:38:14+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento