Super Coppa Italiana: Juventus-Napoli 4-2 d.t.s. Vergogna Napoli: non si presenta alla premiazione per protesta!

juv-nap.jpgA Pechino, la Juventus ha battuto il Napoli 4-2 dopo i tempi supplementari (2-2 al 90′) e si è aggiudicata la Supercoppa italiana tra le polemiche dopo che i partenopei hanno finito i tempi regolamentari in nove per le espulsione di Pandev e Zuniga nel finale della ripresa e senza allenatore in panchina che, come al solito non accette le decisioni arbitrali e si fa espellere…!. In segno di protesta contro l’arbitraggio di Mazzoleni, il Napoli ha deciso di non prendere parte alla cerimonia di premiazione al termine della finale di Supercoppa Italiana vinta dalla Juventus per 4-2, con gli azzurri ridotti in nove dopo le espulsioni di Pandev e Zuniga. La decisione dei partenopei è sata un pessimo esempio pessimo di sportività, la società meriterebbe una pesante multa…..

Ci risiamo: ecco il solito Mazzarri, che non accetta le decisioni arbitrali se contrarie al suo pensiero oppure alla sua squadra, protesta e si fa espellere, non ammette i suoi errori, etc…etc….

Davvero non se ne può più delle proteste plateali ed inutili del tecnico toscano che, come al solito, crede di aver sempre ragione sopratutto quando gioca contro la Juventus…ma non solo…, protesta platealmente, si fa espellere, continua a protestare…. Peccato però che non protesti quando l’arbitro sbaglia a favore della sua squadra (in quei casi l’arbitro è umano e può sbagliare…), peccato che un tecnico della sua esperienza non sappia ammettere quando sbaglia, non possegga un minimo di sportività, ma meno male che allena il Napoli e non la Juventus altrimenti mi sarei preso una pausa da tifoso bianconero in attesa che se ne andasse. Noi genitori spesso ci arrabbiamo se l’allenatore della squadra giovanile dove gioca nostro figlio urla frasi ingiuriose dirette all’arbitro, oppure inveisce contro gli avversari…ma se l’esempio che vediamo in TV è quello che offre il signor Mazzarri, allenatore di Serie A e con tanta esperienza, si spiegano tante cose… Un appello al signor Mazzarri:  urli pure dalla panchina, ma lo faccia per dare consigli ai giocatori della sua squadra su come muoversi in campo, suggerisca schemi, faccia notare gli errori commessi etc…etc.. La smetta di inveire contro gli arbitri che sbagliano, oppure lo faccia nel bene e nel male e non solo se le decisioni sono cntrarie al suo pensiero oppure alla sua squadra. Sopratutto lo faccia pensando che molte persone la stanno gurdando e l’esempio che lei ci fa vedere non è dei migliori…

Super Coppa Italiana: Juventus-Napoli 4-2 d.t.s. Vergogna Napoli: non si presenta alla premiazione per protesta!ultima modifica: 2012-08-11T17:51:00+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

7 pensieri su “Super Coppa Italiana: Juventus-Napoli 4-2 d.t.s. Vergogna Napoli: non si presenta alla premiazione per protesta!

  1. Articolo davvero ridicolo ma mi ha rimesso di buon umore.

    Sei il tipico tifoso juventino fiero dei furti della sua squadra e che si arrampica sugli specchi pur di giustificare le nefandezze della storia bianconera.

    E complimenti per l’acquisto del nuovo top player Mazzoleni!

  2. come fai a parlare di mancanza di sportività! questo lo chiami sport! dov’è lo sport quando si gioca con chi ha SEMPRE rubato,con chi ha corrotto,minacciato, ricattato! e poi, vogliamo parlare del tecnico? squalificarlo? per il momento vi tenete la squalifica del vostro per gli IMBROGLI che ha operato e che opererà…………il nostro (tecnico vero,lui) se deve essere squalificato è perchè non ha saputo preparare psicologicamente i NOSTRI giocatori ad una partita persa in partenza! e non per nostra insipienza, ma per decisione della feder. che ha deciso di RISARCIRE la juve della squalifica di Conte.siamo rassegnati,ma continueremo a batterci!

Lascia un commento